8631307052_0763df1276

Ingredienti per 2 porzioni

100 g di mandorle pelate

70 g di biscotti vegan

3­-4 cucchiai di zucchero di canna

la scorza grattugiata di 2 limoni

3 cucchiaini di cardamomo in polvere

1 litro di latte di mandorle al naturale e senza zucchero aggiunto

1 stecca di vaniglia

8 cucchiai di agar agar in fiocchi

2 cucchiai di crema di mandorle bianca

50 ml di sciroppo d’agave

fragole fresche pulite, per servire

Mettete le mandorle a bagno in acqua fredda per almeno 5 ore (o anche una notte), poi scolatele e
tritatele finemente. Tritate bene anche i biscotti e uniteli alle mandorle, aggiungete lo zucchero, la
scorza grattugiata dei limoni e il cardamomo, mescolate con le mani e mettete in forno a 150 ° C.
Controllate spesso la cottura, mescolando la granella in modo che risulti dorata uniformemente.
Togliete dal forno e mettete da parte.
Per preparare la crema, scaldate il latte di mandorle a fiamma moderata in una pentola dal fondo
pesante. Aprite la stecca di vaniglia incidendola nel senso della lunghezza e tuffatela nel latte.
Raggiunto un leggero bollore versate anche i fiocchi di agar agar e mescolate. Continuate la
cottura, mescolando di tanto in tanto, fino a quando i fiocchi si saranno completamente sciolti.
Togliete dal fuoco, prelevate la stecca di vaniglia e mettete da parte a raffreddare per almeno un
paio d’ore. Raffreddandosi, per effetto dell’agar agar, il latte si rapprenderà fino a risultare
completamente solido, come gelatina.
Frullate la gelatina con la crema di mandorle e lo sciroppo d’agave, per ottenere una crema
morbida e perfettamente liscia. Trasferite in ciotole monoporzione e completate con la granella al
limone e cardamomo. Servite accompagnata da fragole fresche.


Categoria: crumble,dolce,dolci,estate,frutta,primavera

{ 0 commenti }

Cracker crudisti al pomodoro e peperone

Scritto da Alice il 28 ottobre 2015

22368030139_ee5db95965_z(1)

Ingredienti

4 cucchiai di semi di lino, ridotti in polvere con un macinacaffè

150 ml di acqua filtrata

2 carote medie, pelate e grattugiate

1 zucchina chiara, pulita e grattugiata

2 peperoni medi, rossi o gialli, puliti e tagliati a pezzetti

2 pomodori essiccati, ammollati in acqua poi strizzati e tagliati a pezzetti

1 grosso pomodoro maturo ma sodo, pulito e tagliato a pezzetti

1 spicchio d’aglio, pelato e tritato

un cucchiaio di olio extravergine di oliva

qualche foglia di basilico fresco, pulito e tritato

sale marino integrale, quanto basta

Procedimento

Amalgamate bene la polvere di semi di lino con l’acqua e mettete da parte. Nel recipiente di un mixer frullate bene tutte le verdure. Unite anche il mix di semi di lino, poi l’olio, l’aglio, il basilico, il sale e frullate ancora fino ad ottenere una consistenza morbida. Distribuite il composto in modo uniforme su un foglio di carta da forno che avrete sistemato su un vassoio del vostro essiccatore. Più lo strato lo lascerete spesso, più sarà il tempo che occorre per essiccarli. Fate essiccare fino a quando il composto risulterà asciutto su entrambi i lati, ma ancora abbastanza morbido e malleabile. Tagliate a quadrotti o rettangoli e procedete con l’essiccazione fino a raggiungere una consistenza abbastanza croccante. Potrebbero occorrere fino a 12-14 ore. Il tempo dipende dal tipo di essiccatore che utilizzate e dalla temperatura.


Categoria: antipasti,autunno,brunch,colazione,crudismo,crudo,estate,salato,senza glutine,umami,verdura

{ 2 commenti }

Riso venere con patate alla vaniglia e pere essiccate

Scritto da Alice il 17 gennaio 2014

11995446526_8d54e0b3a0_z

Un piatto da abbinare a un “vino libero” -in questo caso il Già Marche Bianco di Fontanafredda- per partecipare a Vino Libero, un progetto nuovo che si impegna a liberare il vino dai concimi chimici, dagli erbicidi e dai solfiti in eccesso. 

Ingredienti per 2 porzioni

una pera poco matura, lavata e tagliata a fettine
170 g di riso Venere, lavato e sgocciolato
400 ml di brodo di verdure
una grossa patata a pasta gialla (oppure 2 più piccole), pulita e tagliata a cubetti
sale marino integrale, q.b.
mezza stecca di vaniglia
olio extravergine di oliva, a piacere
qualche goccia di limone
semi di papavero, per decorare [continua a leggere…]


Categoria: dolce,inverno,piatti unici,salato,verdura

{ 5 commenti }

Bulgur speziato con zucca e uvetta

Scritto da Alice il 25 dicembre 2013

Bulgur speziato con zucca e uvetta

Ingredienti per 2 porzioni

200 g di bulgur
una zucca mantovana media, pulita e tagliata a cubetti
due belle manciate di semi di zucca
due belle manciate di uvetta, ammollata in acqua filtrata per circa 20 minuti e strizzata
un cucchiaino di coriandolo in polvere
un cucchiaino di zenzero essiccato in polvere
mezzo cucchiaino di noce moscata grattugiata
mezzo cucchiaino di cannella
mezzo cucchiaino di cardamomo in polvere
qualche pizzico di vaniglia in polvere
pepe nero macinato fresco, a piacere
olio extravergine di oliva, a piacere
sale marino integrale, quanto basta

Procedimento

Portate il forno a 200 ° C. Distribuite la zucca su una teglia ricoperta di carta da forno, condite bene con l’olio, il sale e il pepe e infornate. Girate ogli tanto i cubetti durante la cottura. Cuocete il bulgur al dente in acqua filtrata, poi trasferitelo in un’insalatiera, condite con un filo d’olio e sgranatelo se necessario con una forchetta. Aggiungete i semi di zucca, l’uvetta, tutte le spezie eccetto il pepe e mescolate. Quando la zucca sarà pronta, unitela al bulgur, regolate se necessario di olio, sale e pepe, mescolate ancora e servite. Ottimo caldo e tiepido.


Categoria: cereali,dolce,insalate,inverno,primi piatti,salato

{ 2 commenti }

Spaghetti al pesto rosso

Scritto da Alice il 31 luglio 2013

Spaghetti al pesto rosso

Ingredienti per 2 porzioni

5 pomodori medi maturi, puliti e tegliati a metà
1 peperone rosso, pulito e tagliato in quattro parti
50 g di mandorle pelate, tritate
1 manciata di basilico fresco, pulito e tritato
1 spicchio d’aglio, pelato e tritato
olio extravergine di oliva, a piacere
sale marino integrale, quanto basta
pepe nero macinato fresco, quanto basta
mezzo cucchiaio di zucchero di canna integrale
200 g di spaghetti semintegrali  [continua a leggere…]


Categoria: cotto,estate,pasta,pesto,primi piatti,salato,umami,verdura

{ 3 commenti }

Frullato di spinaci con cocco e banana

Scritto da Alice il 15 aprile 2013

Frullato di spinaci con cocco e banana

Con questa ricetta collaboro con Altriluoghi al progetto SpinaciBaby, la maglietta-ricetta stampata con inchiorstro di veri spinaci! Con SpinaciBaby sarà più facile convincere i vostri bimbi a mangiare le verdure: loro indossano la maglietta e voi mamme preparate il frullato di spinaci con cocco e banana, la ricetta contenuta nell’etichetta. SpinaciBaby è una maglia-gioco: il cartellino è tutto da colorare! Sono uno diverso dall’altro ed ecologici perché non sono riprodotti, ma riciclati da vecchie pubblicazioni.
Non giochiamo invece sulla salute, con SpinaciBaby il tuo bambino veste sicuro: il cotone è BIO non tinto e non sbiancato, ma non è il solito triste giallino bleah!
Inoltre le stampe utilizzano inchiostro derivato direttamente dagli spinaci, preparato in casa sul fuoco come la marmellata. E se avvicini il naso alla maglia senti il profumo!
Formaldeide, ftalati, metalli pesanti: sono parole che non esistono in Altriluoghi Kids e non servono nemmeno tante analisi e parametri da controllare, semplicemente il nostro approccio esclude qualsiasi lavorazione che possa determinare queste sostanze.
Così come il tuo bimbo cresce, SpinaciBaby cambia col tempo semplicemente indossandola: oggi è di un bel verde intenso e domani vira verso il giallo riproducendo imprevedibili sfumature di colore. La magia della natura: SpinaciBaby è viva! Altriluoghi è un progetto tutto italiano e tutto gnam, gnam!
Ah, le etichette sul collo sono in morbido cotone così non dà fastidio e non devi nemmeno tagliarla via!

SpinaciBaby sarà disponibile a breve su altriluoghi.com.

Ingredienti per un frullato

2 manciate di spinaci, puliti e spezzettati
una banana, pulita e tagliata a rondelle
50 ml di latte di cocco al naturale e senza zucchero aggiunto
50 ml di latte di riso al naturale e senza zucchero aggiunto
1 cucchiaio di succo d’agave
qualche goccia di limone
2-3 pizzichi di vaniglia in polvere
cocco in scaglie, a piacere
cioccolato fondente in scaglie, a piacere [continua a leggere…]


Categoria: brunch,cioccolato,colazione,crudo,dolce,frutta,merenda,senza glutine,verdura

{ 2 commenti }

Spaghetti ai ceci e salvia fritta

novembre 7, 2012

Ingredienti per 2 porzioni 150 g di spaghetti (io ho usato gli spaghettoni di Monograno Felicetti) olio extravergine di oliva, a piacere 250 g di ceci già cotti uno spicchio d’aglio pelato e tagliato a metà un piccolo peperoncino fresco, pulito e tritato una manciata abbondante di foglie di salvia fresca, pulita e asciugata pepe […]

continua a leggere →

Vellutata di sedano rapa e castagne

ottobre 31, 2012

Con questa ricetta (già pubblicata tempo fa qui su cotto e crudo), partecipo a Salutiamoci, il gioco nato per iniziativa di quattro blogger: Brigida Clazzer Doss (http://briggishome.wordpress.com), Lorenza Minonzio (http://galline2ndlife.blogspot.it), Roberta Cadorin Cobrizo (http://cobrizoperla.blogspot.it) e Stella Pederzoli (http://www.stelladisale.it). A questo link si può leggere il regolamento. Questo mese è stata Azabel (http://www.kitchenbloodykitchen.com) a ospitare tante idee […]

continua a leggere →

Hummus agli spinaci con limone e cumino

settembre 21, 2012

Con questa ricetta collaboro con Altriluoghi al progetto Spinaci, la maglietta-ricetta che dedichiamo ai novelli Popeye, e alle Olivia alla moda. A personal chef e foodblogger. A chi è perennemente a dieta e ai buongustai. Spinaci è un anticipo della collezione Altriluoghi 2013 in stretta collaborazione con ‘cotto e crudo’. Da Altriluoghi arriva la moda […]

continua a leggere →

Insalata di fusilli di farro, peperoni e tofu affumicato con basilico e menta

agosto 26, 2012

Ingredienti per 2 porzioni un peperone rosso, pulito e tagliato a dadini un peperone giallo pulito e tagliato a dadini uno spicchio d’aglio, pelato una manciata di basilico fresco, pulito e tritato una manciata di menta fresca, pulita e tritata 180 g di fusilli di farro (io ho usato i fusilli di farro di Monograno […]

continua a leggere →