Spaghetti ai ceci e salvia fritta

Ingredienti per 2 porzioni

150 g di spaghetti (io ho usato gli spaghettoni di Monograno Felicetti)
olio extravergine di oliva, a piacere
250 g di ceci già cotti
uno spicchio d’aglio pelato e tagliato a metà
un piccolo peperoncino fresco, pulito e tritato
una manciata abbondante di foglie di salvia fresca, pulita e asciugata
pepe nero macinato fresco, a piacere 

Procedimento

Cucinate gli spaghetti. Nel frattempo, scaldate un po’ d’olio in una padella antiaderente, e appena sarà caldo friggetevi la salvia. Quando le foglie avranno raggiunto una certa croccantezza, toglietele dal fuoco e mettetele su carta da cucina a sgocciolare leggermente. Saltate i ceci a fiamma vivace nell’olio, assieme allo spicchio d’aglio. Scolate gli spaghetti al dente e saltate anche questi assieme ai ceci, per neanche un minuto. Unite il peperoncino tritato e mescolate. Servite gli spaghetti completando con la salvia fritta e una macinata di pepe nero.