Pici con datterini e ceci allo zafferano

Ingredienti:

280 g di pici

220 g di ceci già cotti

2 cucchiai di shoyu

circa 20 pomodorini datterini, puliti e tagliati a metà o in quarti

1 punta di cucchiaino di zafferano in polvere, sciolto in un cucchiaio di acqua filtrata

1 spicchio d’aglio, pelato e tagliato a metà

origano essiccato, q.b.

sale marino integrale, q.b.

olio extravergine di oliva

In una padella capiente e dal fondo spesso, scaldate poco olio a fiamma viva e mettete a cuocere i datterini tagliati. Salate, aggiungete lo shoyu e l’origano, e continuate brevemente la cottura girando spesso. Appena i pomodori saranno leggermente appassiti, toglieteli dal fuoco, e trasferiteli in una ciotola. Usate la stessa padella per saltare i ceci, ai quali aggiungerete mescolando lo zafferano sciolto in acqua. Appena si saranno insaporiti, togliete i ceci dal fuoco e uniteli ai datterini. Cuocete i pici in abbondante acqua salata e scolateli al dente, poi metteteli nella padella dove avevate cotto i pomodori e i ceci, Aggiungete anche questi ultimi e saltate la pasta a fuoco vivace, aggiungendo un filo d’olio ed eventualmente un altro pizzico di origano. Servite subito, calda, oppure gustatela fredda, sarà altrettanto deliziosa.