Insalata di patate con olive, nori e germogli di ravanello

Insalata di patate con olive, nori e germogli di ravanello

Ingredienti per 2 porzioni.

2 grosse patate, pelate e tagliate a fette poi in quarti
una manciata di olive kalamata, denocciolate
una manciata di germogli di ravanello sango, puliti
sale marino integrale, quanto basta
olio extravergine di oliva, a piacere
un po’ di succo di limone
un po’ di acidulato di riso o aceto di mele
qualche pizzico di alghe nori in fiocchi (io ho usato questi: http://www.algheria.it/alghe-nori-in-fiocchi, di provenienza bretone)
pepe bianco macinato fresco, a piacere

Procedimento

Fate cuocere le patate a vapore mantenendole leggermente al dente. Mettetele da parte a raffreddare. Quando saranno completamente fredde, distribuite le patate nei singoli piatti da portata. Spezzettate o tagliate a metà le olive e aggiungetele alle patate. Unite anche i germogli di sango e condite con il sale, l’olio, il succo di limone e l’acidulato (o aceto): Completate con i nori in fiocchi e il pepe e servite.

5 Comments

  1. dia 7 aprile 2011 at 02:43

    Adoro le olive Kalamata … insalata deliziosa, al posto della nori alga ho aggiunto capperi sotto sale (ben lavati) … ti seguo con simpatia.

  2. valentina 8 aprile 2011 at 07:47

    Davvero sfiziosa e molto golosa quest’insalata di patate… devo assolutamente speirmentarla.. a presto

  3. Roberta 9 aprile 2011 at 13:59

    Buoni i germogli! Quelli di ravanello non li ho mai assaggiati, possibile sostituirli con quelli di alfa alfa? A presto e grazie

  4. Alice 11 aprile 2011 at 11:42

    Dia: grazie :) Buona anche con capperi, nori e germogli…

    Valentina: grazie!

    Roberta: sì, con le patate stanno bene tutti i germogli direi…se usi quelli di alfa alfa non sapranno di ravanello sango ;)

  5. Bibi 11 aprile 2011 at 13:18

    fresca buona veloce e leggera.
    sei una miniera tu :)
    B.

Leave A Comment